A Sansepolcro arriva il terzo 1-1 consecutivo

Alla rete iniziale di capitan Luci risponde Mezzasoma: Livorno a -9 dalla capolista Pianese

Terzo pareggio consecutivo della gestione Fossati, sempre con il risultato di 1-1. Dopo il Grosseto e il Ponsacco, stavolta è il Sansepolcro – sul suo terreno di gioco – a fermare gli amaranto che ora sono settimi a -9 dalla capolista Pianese.

Rispetto all’ultima gara, Fossati ripropone dal primo minuto Fancelli in difesa e Luci a centrocampo. Proprio il capitano, al terzo minuto, realizza il gol del vantaggio con un tap-in preciso, raccogliendo la respinta del portiere avversario dopo un tiro di Cori. La partita sembra mettersi sui giusti binari, ma al 30′ Mezzasoma trova il pari con un sinistro a giro. Gli amaranto non riescono più a riprendere il pallino del gioco e, negli ultimi minuti del secondo tempo, rischiano addirittura la sconfitta: Essoussi prova a superare Ciobanu con un pallonetto, ma la palla si stampa sulla traversa.

SANSEPOLCRO-US LIVORNO 1-1
MARCATORI: 3′ Luci (L), 30′ Mezzasoma (S).
SANSEPOLCRO (3-5-2): Di Stasio; Borgo, Brizzi, Fremura; Mezzasoma (90′ Buzzi), Fracassini, Piermarini (82′ Gennaioli), D’Angelo (70′ Gorini), Grassi; Ferri Marini (90′ Essoussi), Pasquali. A disposizione: Patata, Guarracino, Giorni, Pauselli, Orlandi. All. Marco Bonura.
US LIVORNO (3-5-2): Ciobanu; Schiaroli, Brenna (57′ Bellini), Fancelli (46′ Menga); Camara, Luci, Tanasa, Nardi, Curcio; Giordani (64′ Luis Henrique), Cori (79′ Tenkorang). A disposizione: Albieri, Ronchi, Goffredi, Likaxhiu, Frroku. All. Fabio Fossati.
ARBITRO: Francesco Saffiotti di Como.
NOTE: angoli 2-2; ammoniti Brenna, D’Angelo, Gorini e Luci.